CONDIVIDI

Paura e tensione, il tutto in nove minuti: dopo lo scontato ma sgradevole ritorno di Morgan, i nove concorrenti in gara si esibiscono in un minuto ciascuno con pezzi fantastici e capaci di metterli in luce. Purtroppo, dopo questa performance flash, è il giovanissimo Riccardo a dover abbandonare la gara.

Subito dopo l’esecuzione di La donna cannone dell’ospite Francesco De Gregori, si avvia la seconda manche. Incredibilmente è Lorenzo con How To Save A Life ad iniziare, e come ogni settimana incanta i suoi fan; si prosegue con Vivian e All About That Bass. La ragazza purtroppo stona e questo si sente parecchio: la giustificazione sembra essere un problema alle cuffie.

Mario, dopo una settimana nostalgica, si conferma il cantante del popolo con Ragazzo Mio di Luigi Tenco; seguono i Komminuet, che questa settimana si sono preparati con Luca Tommassini, vista l’assenza del loro coach. Memore delle pessime scelte delle scorse puntate, ha fatto eseguire ai ragazzi Sirena di Fedez. Madh, l’oggetto delle metafore di Fedez, canta Disparate Youth; Ilaria finalmente si mette alla prova con l’italiano con la poetica Giudizi Universali di Samuele Bersani.

Tocca agli ultimi due cantanti, Leiner con Fireflies e Emma con Un’estate fa. E’ poi il momento dell’ospite speciale della serata, Ed Sheeran, che proprio oggi era in concerto all’Alcatraz di Milano. Arrivati al momento dell’eliminazione, sono Leiner e Vivian ad andare al ballottaggio. Dopo il tilt è Vivian la nuova eliminata di X Factor 8.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here