CONDIVIDI

Ice Bucket Challenge: il giorno delle non-secchiate. Dopo Patrick Stewart e Kledi Kadiu un altro vip rifiuta di prestarsi a quello che è ormai diventato il gioco dell’acqua fredda. Tocca a Jerry Calà stavolta uscire dal coro. Evitando non solo l’ice-bucket ma anche la telecamera.

Calà era stato nominato due giorni fa (insieme a Diego Abatantuono, Umberto Smaila e Frank Matano) dall’amico e collega Mauro Di Francesco. Deve esserci stato qualche commento sparso per la rete che non è piaciuto a Jerry, che ha risposto oggi pomeriggio non con una doccia fredda ma con la pubblicazione della ricevuta di un pagamento dell’importo di 1000 euro a favore dell’AISLA, l’associazione italiana per la lotta alla sclerosi laterale amiotrofica.

Non è una sfida e non nomino nessuno ,ma sarei felice di essere superato da qualche collega più generoso di me…” afferma lo showman veneto di origini siciliane tramite il proprio profilo Facebook, confermando il ruolo attivo svolto negli anni per il supporto alla ricerca, facendosi promotore di varie iniziative a scopo benefico (cene e spettacoli a offerta libera in giro per l’Italia).

E se come dice Jerry, mostrare l’importo non è esattamente un gesto elegante, altrettanto vero che il fine giustifica i mezzi: ben venga dunque la corsa “a chi ce l’ha più grosso” (l’importo dell’assegno).

2 COMMENTI

  1. […] Leggi l'originale Scopri :gfgrande fratello […]

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here