CONDIVIDI

Non andrà in onda prima di Aprile 2016 la terza stagione di «Braccialetti rossi». Un ritardo notevole rispetto alla messa in onda della seconda stagione, ma giustificato dal fatto che le riprese – iniziate ad agosto – si sono protratte fino a dicembre. Ma l’attesa sarà adeguatamente ripagata perché, come ha spiegato il regista Giacomo Campiotti, quella che ci aspetta sarà una stagione “ricca di sorprese e sviluppi inattesi”.

La seconda stagione si chiudeva con Leo (Carmine Buschini) ancora malato e con una diagnosi di sopravvivenza dell’8%. Nella nuova serie lo ritroviamo in una fase delicata, introspettiva, apparentemente cinico e superficiale all’esterno, ma nella realtà con un animo molto profondo. La storia d’amore con Cris (Aurora Ruffino) proseguirà, il loro sentimento si farà sempre più forte e qualcosa di importante succederà tra loro. Una foto rubata dal set di Fasano ha svelato, infatti, un possibile matrimonio tra i due ragazzi. Nell’immagine si vedono Leo in giacca con tanto di pochette bianca nel taschino e Cris con indosso un vestito bianco, che a noi sembra proprio il più classico degli abiti da sposa, che si tratti di realtà o soltanto di un momento speciale immaginato da uno dei due lo scopriremo poi. Ovviamente i fan sperano nel lieto fine.

Braccialetti rossi 3, anticipazioni sulla nuova serie

L’amore tra Nina (Denise Tantucci) e Vale (Brando Pacitto) invece attraverserà fasi altalenanti mentre, a sorpresa, anche Toni (Pio Luigi Piscicelli) potrebbe trovare finalmente il grande amore. All’orizzonte dunque ci saranno nuovi amori, ma non mancheranno un tocco di giallo che riguarderà il passato di uno dei protagonisti e una perdita molto importante, ma che avrà degli sviluppi inaspettati in cui potrebbe esserci lo zampino di Davide. Nella serie precedente il suo ritorno da “fantasma” era servito a riportare la pace tra i suoi amici, ora invece il ragazzo avrà uno scopo ancora più importante e la sua presenza si intreccerà con la storia di Leo, a cui darà un’ incredibile possibilità, quasi soprannaturale, una sorta di storia parallela alla Sliding doors.

Braccialetti rossi 3, anticipazioni sulla nuova serie

Accanto ai protagonisti storici della serie tante new entry impreziosiranno questa terza stagione. Uno su tutti Luca Ward che ha personalmente annunciato l’ingresso nella serie postando sul suo profilo Facebook una foto che lo ritrae con la divisa dell’esercito. Stando ai rumors l’attore portebbe avere a che fare con il passato di Leo. “Racconteremo il suo passato – aveva svelato Campiotti qualche tempo fa a Tv e Sorrisi – , e in un certo senso la strada per la guarigione metterà in moto la verità nascosta, il mistero della sua famiglia”. Oltre a Luca Ward ci saranno anche Giorgio Marchesi, che interpreta un nuovo cardiochirurgo rubacuori che si sconterà con la dott.ssa Lisandri (Carlotta Natoli), e Francesca Chillemi, che sarà la mamma di Bobo, tanto inadeguata ma piena di affetto. Due nuovi ingressi anche tra i ragazzi: un paziente cardiopatico in lista di attesa per un trapianto, che darà del filo da torcere a Leo, e una ragazzina che avrà a che fare con Flam (Cloe Romagnoli), la bambina cieca.

Credits: Duccio Giordano
Credits: Duccio Giordano

Tra le novità della prossima stagione anche la sigla che sarà cantata da Laura Pausini: il brano scelto è “Simili”, canzone che dà anche il nome all’ultimo album della cantante, scritta in collaborazione con Niccolò Gagliardi. La Pausini salirà sul palco dell’Ariston per cantare il brano durante il Festival di Sanremo, e non è escluso che in quell’occasione potrebbero esserci anche i ragazzi del cast per presentare al pubblico la nuova serie. Intanto, nell’attesa di rivedere gli episodi inediti, la Rai ha deciso di fare un gradito regalo di natale ai tanti appassionati della fiction: dal prossimo 23 dicembre, infatti, andranno in onda su Rai Premium, ogni mercoledì alle 21:20, le repliche della prima indimenticabile stagione di «Braccialetti rossi». Un appuntamento che proseguirà poi con le repliche della seconda serie su Rai 1.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here