CONDIVIDI

X Factor 8 è giunto alle fasi finali. Quella che è andata ieri in onda è stata la sesta puntata: le prossime due saranno la semifinale, dove i sei cantanti rimasti potranno cantare il loro inedito, e la finale, direttamente dal Mediolanum Forum.

Stasera il palco, oltre ad aver visto esibirsi Marco Mengoni e il giudice Fedez con Francesca Michelin, è stata anche la serata in cui Morgan ha perso tutti i suoi concorrenti. Ad essere eliminati, infatti, sono stati i Komminuet, l’ultimo gruppo rimasto, che non hanno superato il tilt contro Mario.

Blog di Cultura, come ogni settimana, ha dato i voti alle esibizioni dei concorrenti, che questa settimana si sono esibiti ben due volte, la prima in una manche libera, la seconda in una manche a tema luce.

Leiner: Dopo la scorsa settimana, dove Leiner non ha dato il suo meglio, finendo anche all’ultimo scontro, il ragazzo di Fedez, nella prima manche, con I di Kendrick Lamar, si è riscattato alla grande, con una performance alla sua maniera, completa. Dà sempre l’impressione di essere un grande show man. Nella seconda ha eseguito You are the sunshine of my life di Stevie Wonder, un brano soul, nelle sue corde. Il brano è stato ben eseguito, però senza grandi guizzi. 9 per il primo brano, 7 per il secondo

X Factor 8, le pagelle del sesto live show

Ilaria: Dopo l’ottima prova della scorsa settimana, Victoria, suo giudice, ha deciso di cavalcare l’onda delle canzoni italiane, con Un Senso di Vasco Rossi, un’altra canzone quasi parlata. Ilaria ha fornito un’ottima prova, ma sembrava molto simile alla scorsa settimana. Sarebbe stato più opportuno mostrarla in altre vesti, come poi è accaduto nella seconda manche, con There Is a Light That Never Goes Out dei The Smiths, dove Ilaria ha dato il meglio di sé, sia vocalmente che a livello di presenza, risultando più disinvolta e a suo agio. 7 per il primo brano, 9 per il secondo brano

X Factor 8, le pagelle del sesto live show

Komminuet: L’ultimo gruppo in gara questa settimana ha scelto da sè la propria canzone. La scelta è ricaduta su un pezzo attualissimo, Black Widow di Iggy Azaelia & Rita Ora, vicino al mondo dei ragazzi e lontano da quello che Morgan, finora, aveva assegnato loro. Il risultato, infatti, è ultra-positivo: scenicamente e vocalmente i due sono risultati perfetti, soprattutto Francesca. E’ stato ingiusto il loro ultimo posto nella prima manche. Nel ballottaggio, però, i ragazzi hanno deluso parecchio: la loro versione di Love The Way You Lie, perfettamente nel loro stile, non ha convinto. 9 per Black Widow

Mario: Il cantante sardo di Mika aveva in entrambe le manche due brani del cantautorato italiano, quindi il suo mondo: Un giorno credi di Bennato e Luci a S. Siro di Vecchioni. La prima prova, però, è stata poco convincente, la peggiore della manche: Mario non ha comunicato e vocalmente ha modulato male la voce. Si è ripreso alla grande con Luci a S.Siro. Nel ballottaggio ha cantato in maniera molto precisa e convincente. 5 per il primo brano, 8 per il secondo

Madh: Madh, si sa, è uno dei nostri preferiti. Ci ha sempre convinti, grazie ad una presenza impressionante, un pacchetto davvero micidiale. Ieri sera, però, non ci ha convinto del tutto. Nel primo brano, Ready or not dei Fugees, è stato a fuoco, complice una scenografia notevole, però meno rispetto ad altre performance, come Disparate Youth o No Church In The Wild, mentre nel secondo, Lights di Ellie Goulding, non è stato assolutamente convincente, con variazioni musicali e stilistiche del brano poco opportune. Forse il brano non era adattissimo alle sue caratteristiche. Ha strafatto in una canzone molto intima. 8/9 nel primo brano, 5 e mezzo nel secondo.

X Factor 8, le pagelle del sesto live show

Emma: Emma ha avuto da noi sempre il massimo dei voti (nonostante le critiche della scorsa settimana) per le sue performance sempre ad hoc. Se le scorse volte Emma era stata perfetta, questa volta, in entrambe le manche, lo è ancora di più: è strabordante di perfezione, è sublime. Nella prima manche, con il mash-up Walking On Broken Glass e We Are Golden, convince, è energica ed emoziona, con il suo omaggio, il suo giudice Mika che tanto l’aveva criticata per la scorsa performance. Nella seconda, con Un Mare di Luce di Raphael Gualazzi, sembrava un ospite di un night club: elegante, centrata. La canzone sembrava un brano scritto per lei: ci sarà una cover nel suo primo album? 10 nella prima, 10 e lode nella seconda.

X Factor 8, le pagelle del sesto live show

Lorenzo: Fragola, l’idolo delle teenager, è tornato tra noi, dopo una non convincente performance la scorsa settimana. Interpreta con grande intensità e maturità il brano Niente da Capire di De Gregori. Lo interpreta con naturalezza, come se quello fosse il suo brano, il suo mare, però con un grande rispetto nei confronti dell’artista originale. In Light My Fire, cantata nella versione di Will Young, veste dei panni un po’ più freschi e da popstar, ma il risultato è ugualmente positivo. Aspettiamo con ansia il suo inedito. 9 e mezzo nel primo brano, 8 e mezzo nel secondo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here