CONDIVIDI

Silvia De Santis e Pierluca Tevere si sono sfidati sul ring con un arrangiamento molto rock di “Happy”. Le loro voci sono originali e particolarissime, ma soltanto Piero Pelù si era girato per loro alle Blind Auditions. Il coach tiene molto a questa battle, ma è costretto a scegliere chi portare tra di due alla prossima fase di The Voice of Italy: i Knock Out.

Durante la performance gli altri coach fanno apprezzamenti sui due talenti: Roby Facchinetti e JAx preferiscono la voce potente di Silvia e il pubblico è in delirio per lo spettacolo a cui assistono. Federico Russo, alla fine della canzone, commenta l’esibizione, sottolineando la bravura di Pelù nell’arrangiamento della canzone in una versione hard rock molto apprezzata.

Pelù è soddisfatto dell’esibizione ma è chiaramente combattuto: chiede quindi ai suoi talenti di cantare una canzone blues a cappella al momento. Sia Pierluca che Silvia dimostrano grande bravura nel cantare senza base, mettendo in evidenza le loro particolarità. Pelù sale sul palco per abbracciare gli sfidanti e alza la mano del vincitore della sfida: Silvia De Santis.

Subito dopo, i coach si mettono a confabulare e discutere sulla possibilità di salvare Pierluca. Noemi si dimostra combattuta ma alla fine non schiaccia il pulsante dello steal e Pierluca deve abbandonare The Voice.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here