CONDIVIDI

Durante la prima puntata di Battles a The Voice of Italy, le seconde concorrenti a sfidarsi sul ring sono le grandi voci da “tigri” del Team Noemi: Claudia Miele e Keeniatta. Questi due talenti hanno fatto divertire e cantare i coach con la loro esibizione, tanto che Noemi verso il finale di canzone è salita sul ring con loro, cantando e saltando a ritmo di musica.

Nonostante la scelta fosse difficile, come ha dichiarato la loro coach Noemi, la vincitrice di questa Battle è Keeniatta. Gli altri coach hanno confessato di provare invidia per Noemi, che grazie a Keeniatta nel suo team può vantare una voce da vera tigre e un personaggio grintoso con un look aggressivo.

Claudia Miele, che sul palco ha dimostrato di avere una grande energia, deve abbandonare The Voice of Italy. Keeniatta, davanti alle telecamere dietro le quinte, ringrazia Claudia e le dedica la sua vittoria. Piero Pelù dichiara di aver visto in Claudia una rivelazione e una grande grinta sul palco, tutte doti che gli hanno fatto apprezzare la sua performance. Durante le prove non aveva dato il meglio di se’ per l’emozione. Le due sfidanti, infatti, avevano preparato la canzone “Survivor”, delle Destiny Child, con la loro coach e Arisa, grande amica di Noemi.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre − due =