CONDIVIDI

Gianni e Alex del team Facchinetti di The Voice si scontrano sul ring per la prima battle dei Facchinetti. E lo fanno con una canzone particolare, “La casa del sole”, cantata anche dai Pooh nella sua ultima versione. Dopo l’esibizione dei due giovani talenti, Roby Facchinetti si alza in piedi davanti alla sua postazione e chiede la base per poter cantare un pezzo della canzone insieme ai suoi allievi. Il pubblico esulta e le facce dei coach si riempiono di ammirazione per la profonda voce di Roby Facchinetti.

Roby lascia parlare il figlio Francesco per annunciare il vincitore della sfida. La vittoria è di Alex, ma J-Ax non è d’accordo con la decisione presa dai Facchinetti. Lui, infatti, avrebbe salvato Gianni per le sue grandi doti canore e per l’energia che ha dimostrato sul palco.

Roby Facchinetti giustifica la scelta presa, sostenendo che Alex ha una potenza vocale superiore rispetto a quella di Gianni. Inoltre, Roby Facchinetti aggiunge che gli altri coach non hanno seguito le prove e non hanno potuto rendersi conto della grande voce di Alex. Nonostante i coach apprezzino moltissimo le doti di Gianni, nessuno di loro schiaccia il pulsante per lo “steal”, il meccanismo del ripescaggio, per poterlo inserire nei loro team.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here