CONDIVIDI

La sfida sul ring tra Chiara Iezzi e Arianna Alvisi mette a dura prova lo zio JAx. Le due sfidanti cantano in maniera splendida “Celebrity skin”, mostrando anche di essere in grado di dominare il palcoscenico. Chiara Iezzi, cantante di professione che qualche anno fa si esibiva con la sorella, aveva deciso di partecipare a The Voice of Italy 2015 per rimettersi in pista e ricominciare, da sola. La sua è una performance ricca di dettagli ed emozionante, come afferma anche il suo coach JAx, che però preferisce salvare Arianna Alvisi, definita dallo zio “sexy, trasgressiva, aggressiva” sul palco, che pensava di aver perso in partenza scontrandosi con la precisione canora di Chiara.

Chiara dichiara di essersi presentata a The Voice con l’idea di divertirsi, senza pensare al risultato che avrebbe avuto questa esperienza. Voleva provare di nuovo emozioni, che con il tempo si perdono, proprio come i ragazzi che cercano il successo attraverso The Voice.

Proprio nel momento in cui si pensava di non rivedere più Chiara nel programma, ecco che Francesco Facchinetti schiaccia il pulsante dello “steal” per riportarla in gara. Quelli che seguono dopo sono istanti di felicità e sollievo per JAx, ma di grande perplessità per Roby Facchinetti, che non si aspettava il gesto del figlio e rimane incredulo. Roby dichiara di non essere d’accordo con la decisione, perchè non è stata condivisa. Federico Russo, il conduttore di The Voice, ribadisce le regole: il pulsante è stato schiacciato, quindi Chiara continua la sua avventura a The Voice nel team Facchinetti.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × due =