CONDIVIDI

C’è da reggersi forti, tante sono le novità in una delle soap più seguite su Canale 5.
“Una Vita” è pronta a dare scandalo e a lasciare di stucco ogni singolo spettatore.
Infatti nella telenovela spagnola, a breve, accadrà qualcosa che stupirà tutto il pubblico fedelissimo: Rosina, vedova del povero Maximiliano, morto dopo l’attacco bomba al matrimonio tra Ramon e Trini, si invaghirà di un uomo decisamente più giovane di lei, addirittura coetaneo di sua figlia Leonor.
Nel quartiere arriverà Liberto, giovane e piacente nipote della sarta Susana.
Il ragazzo si ambienterà velocemente a Madrid e, dopo aver incontrato Rosina, rimarrà affascinato dalla donna, nonostante la notevole differenza di età.
“Da quel momento, il giovane comincerà a corteggiarla spudoratamente, creando un certo imbarazzo in Rosina: lei, infatti, ha perso il marito Maximiliano solo da poco tempo” racconta a “Nuovo Tv” Jorge Pobes, l’attore che interpreta Liberto.
Il distacco iniziale di Rosina, però, sarà solo apparente: la donna non resterà per nulla indifferente al fascino del nuovo arrivato ad Acacias.
A frenarla è solo una preoccupazione: che cosa potrebbero pensare le altre donne del quartiere se si lasciasse andare a questo amore passionale di un uomo così tanto più giovane di lei?
Chissà come la giudicherebbero se cominciasse a frequentare un altro uomo, a pochi mesi dalla scomparsa di suo marito. Tra l’altro, Liberto è molto più giovane, impara tentato con la pettegola Susana.
Ma si sa, nella fiction come nella realtà, l’amore supera ogni difficoltà. E anche se Liberto noterà il distacco della donna, non si darà mai per vinto. Del resto il giovane ci sa fare con le donne, e dimostrerà di saper fare (e farà) tutto il necessario per conquistarla.
D’altronde “Una Vita” ci ha abituato a colpi di scena, a pettegolezzi e inframmezzi di grande spessore, vedremo cos’altro riusciranno ad inventare.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here