CONDIVIDI
top gear

Nuove notizie giungono da una delle più importanti emittenti internazionali. Secondo quanto estirpato da The Telegraph, Richard Hammond e James May non hanno più un contratto con la British Broadcasting Corporation. Nella tarda serata di ieri, 30 marzo, è avvenuta la scadenza dei loro contratti e oggi i due noti conduttori televisivi avrebbero rifiutato di rinnovare la loro collaborazione con la BBC. Dopo l’incidente e l’aggressione che hanno visto coinvolto Jeremy Clarkson, i tabloid di mezzo mondo si sono chiesti cosa ne sarebbe stato della conduzione di Top Gear e quali sarebbero state le novità. Le risposte precise e nette che i giornalisti britannici hanno ricevuto, dichiarano una scelta unanime: “Top Gear era una situazione del tipo”tutti per uno e uno per tutti”.

Dopo Top Gear

Considerando la brillante attività e fama che hanno raggiunto con la collaborazione per la BBC, Richard Hammond e James May adesso sono liberi professionisti e disoccupati. Alcuni reporter hanno chiesto ai due conduttori cosa faranno adesso. Uno dei due ha risposto: “Io vado a cucinare la torta di un pastore e di fare un film per YouTube.” Il Telegraph riporta che James ha anche dichiarato: “Un giorno i tre di noi può fare qualcosa – ma può solo comportare un pub e un ristorante piuttosto che un programma televisivo.”

Top binge drinking? Top Chef? Sono infinite le possibilità. Forse con molto probabilità i due conduttori, Hammond e May, non parteciperanno più al contratto, sembrerebbe che non abbiano intenzione di fare Top Gear senza Clarkson. Forse Richard e James alla fine tornaranno a firmare un contratto con l’emittente britannica e li rivedremo collaborare con la BBC di nuovo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here