CONDIVIDI
Tina Cipollari

Tina Cipollari non ha mai amato Gemma Galgani, questo è stato sempre evidente, ma da poco ha finalmente ammesso che il suo è vero e proprio odio nei confronti della star del Trono over, e lo ha fatto in un’intervista senza peli sulla lingua al sito “Superguidatv”: “Si, io la detesto Gemma. L’avrei detestata anche nella vita, se l’avessi conosciuta in un altro contesto. Sicuramente frequentandola l’avrei odiata” dice Tina che spiega anche il perché di questo odio così intenso: “Inizialmente a me Gemma piaceva anche come persona, ti parlo di qualche anno fa. L’ho sempre difesa perché credevo che fosse una donna fragile, anche con delle caratteristiche molto buone, una donna sensibile, colta, e invece poi, nel corso degli anni quello che realmente è venuto fuori è stata una triste scoperta, ma è quella che è oggi”.

La commentatrice numero uno di “Uomini e Donne” si scatena continuando “è inutile che le donne, le signore della sua età, si immedesimino in lei dicendo “oh, ma povera Gemma”. Gemma non è né una poverina, assolutamente, né una donna indifesa come vuol far credere. Piuttosto è una donna capricciosa, sadica e soprattutto una che se la tira… ma che se deve tirare!”. Non sopporta quando “fa la voce del sesso”, quando pensa che “tutte le altre donne siano frivole e prive di sentimento”, quando fa la “gatta morta con questi sentimenti del piffero, il “mio stato d’animo, la mia dignità”, ma quale dignità che ti hanno preso per il culo tutti! Cioè, ma tutta Italia ride di lei, e poi si fa forte, con quelle venti anime peggio di lei, represse come lei e scartate dalla società come lei!”.

Questa non è pubblicità, questo è tirar fuori una verità tenuta dentro per molto tempo, vero e proprio odio che non smetterà mai a quanto pare.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here