CONDIVIDI

Quinta edizione delle Blind Audition del talent canoro tutto all’italiana, “The Voice of Italy“, in diretta ora su Rai 2. In questa puntata, tra gli altri concorrenti, viene selezionata per l’audizione anche Erika Finotti, una cheerleader della provincia di Pavia. Dietro le quinte confessa di aver fatto “coming out” tempo addietro, e di aver trovato nel canto la forza di affrontare quel delicato periodo della sua vita.

Erika sale sul palco determinata e sicura: si esibisce cantanto “Il lato destro del cuore“, una splendida, e per nulla semplice, canzone di Laura Pausini. I primi giudici a girarsi sono Emis Killa e Raffaella Carrà: alla fine anche Max Pezzali decide di voltarsi. La Carrà esordisce dicendo: “Hai scelto di cantare una canone di Laura: ma hai cantato diversamente da lei e hai una voce bellissima“, mentre Pezzali sostiene che: “La Pausini ha una voce inconfondibile, sei riuscita a far identificare la canzone con la tua“. Emis Killa, invece, dice: “Hai cantato bene nella nostra lingua“.

La ragazza alla fine decide di entrare nel team di Raffaella, la quale è rimasta colpita dall’apertura del suo vestito che fa intravedere l’ombelico.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here