CONDIVIDI
protagonisti The Oc

The O.C., la serie televisiva statunitense, amatissima dal pubblico giovanile, è finita ormai da quasi dieci anni. Quattro stagioni, trasmesse dal 2004 al 2008 su Itala 1, hanno reso famosi i quattro protagonisti, entrati nel cuore di tutti i fan.

Stiamo parlando di Ryan, Seth, Marissa e Summer. Quattro ragazzi che hanno appassionato milioni di telespettatori con le loro storie tormentate. Ma vediamo insieme che fine hanno fatto i personaggi di questo teen drama californiano.

Seth Cohen, era interpretato dall’attore Adam Brody. Grazie al successo riscosso con The O.C., riesce ad entrare nel mondo del cinema. Nel 2005 prende parte nel film “Mr & Mrs Smith”, lavorando con attori del calibro di Brad Pitt e Angelina Jolie.

Nel 2007 interpreta il protagonista del film “Il bacio che aspettavo” insieme a Kirsten Stewart. Nel 2010 ottiene un ruolo in “Poliziotti fuori – Due sbirri a piede libero”, al fianco di Bruce Willis. Nel 2011 è nel cast di “Scusa, mi piace tuo padre”, dove conosce l’attrice Leighton Meester, sua moglie.

Nel 2015 è protagonista nella serie TV Billy&Billie. Inoltre viene annunciato che farà parte del cast di una nuova serie tv per la Cbs. Gli altri film ai quali ha partecipato sono: “Scream 4”, “Cercasi amore per la fine del mondo”, “Jennifer’s body” e tanti altri. Tra i quattro protagonisti di The O.C Adam è forse quello che ha avuto più successo.

Ryan Atwood, interpretato da Benjamin McKenzie, è il bello e dannato di Orange Country. Nella serie è molto amico, quasi fratello di Seth, e ancora oggi nella vita privata i due attori sono molto legati. Benjamin McKenzie, da subito riscuote successo grazie alla serie. La sua carriera continua con ruoli televisivi, nel 2009 infatti interpreta Ben Sherman nella serie TV “Southland”.

Attualmente è tra i protagonisti della famosa serie “Gotham”, basata sulla vita di Batman, dove interpreta il commissario James Gordon. Le altre serie TV in cui ha preso parte sono: “Veronica Mars”, “Ugly Betty” e “Gossip Girl”. Nel 2014 ha fatto parte del cast del film “Il fidanzato di mia sorella”, e nel corso degli anni ha interpretato ruoli minori in pochi film. Resta comunque tra i volti più conosciuti del piccolo schermo americano.

Marissa Cooper era interpretata dalla bella Mischa Barton. Resta nella serie fino alla terza stagione, nell’ultima puntata muore in un incidente stradale. Dopo che The O.C la rende famosa, intraprende la strada del cinema. Entra a far parte dei cast di diversi film, tra i quali “Decameron Pie – Non si assaggia… si morde!”, nel 2007 e “You and I” nel 2011, dove ricopre il ruolo della protagonista.

Inoltre la vediamo nei video musicali di Goodbye my lover di James Blunt e Everybody’s on the run di Noel Gallagher. Forse la vita privata fa più notizia della sua carriera, nel 2007 infatti, viene arrestata dalla polizia in California per guida in stato di ebrezza. Nel 2009 invece, dopo aver avuto la parte nella serie “The Beautiful Life”, viene ricoverata in un ospedale psichiatrico.

Summer è il personaggio di Rachel Bilson, e prende parte a tutte le quattro stagioni. Dopo la fine della serie si afferma come attrice. Nel 2006 interpreta la protagonista del film “The last kiss”. La sua carriera prosegue sul grande schermo nel 2008 con il film “Jumper – Senza confini”, e nel 2009 con “New York, I love you”.

Nel 2010 recita nella quinta stagione della serie “How I Met Your Mother”, nel ruolo di Cindy. Interpreta poi il ruolo di Zoe Hart nelle serie TV “Hart of Dixie”, del 2011. A volerla è proprio il creatore di The O.C., Josh Schwartz.

Nel 2012 appare nell’ultimo episodio della sesta stagione di “Gossip Girl”. Rachel Bilson prima di conoscere l’attuale compagno Hayden Christensen, è stata fidanzata per quattro anni con Adam Brody.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here