CONDIVIDI
Alfa Romeo Stelvio First Edition, al via i preordini

È stato ufficializzato l’avvio delle prenotazioni per il nuovo Alfa Romeo Stelvio First Edition, il primo SUV del brand italiano, con prezzi di listino a partire da 57.300 euro.

La Casa del Biscione ha reso noto che sarà possibile acquistare la nuova Stelvio ricorrendo anche una serie di finanziamenti e leasing per aziende, privati e liberi professionisti.

Per quanto riguarda le principali caratteristiche della vettura, la Alfa Romeo Stelvio First Edition si mette in risalto per la presenza di speciali cerchi in lega da 20 pollici ed essere dotata di proiettori anteriori Bi-Xenon.

Con riferimento all’abitacolo in evidenza i rivestimenti in pelle di colore nero, gli inserti in Radica per la plancia e per la console ed i sedili regolabili elettricamente.

Presente anche il sistema di infotainment con display da 8.8 pollici per controllare il navigatore satellitare e diverse altre funzioni dell’auto. Da segnalare il portellone posteriore con apertura elettrica e la presenza anche dei sensori di parcheggio anteriori e posteriori.

Dal lato delle motorizzazioni, la nuova Alfa Romeo Stelvio First Edition risulta equipaggiata con un motore a benzina 2.0 litri Turbo in grado di erogare una potenza massima di 280 CV, dotato di trasmissione automatica a 8 rapporti e trazione integrale Q4.

Sulla base di questi dati, la nuova Alfa Romeo Stelvio First Edition presenta uno scatto da 0 a 100 km/h in soltanto 5,7 secondi e raggiunge una velocità massima di 230 km/h.

Per quanto concerne i consumi sono pari a 8,9l/100 km nel ciclo urbano, 5,9 litri in quello extra urbano e a 7 litri nel ciclo combinato.

Nei prossimi mesi la nuova Alfa Romeo Stelvio First Edition offrirà anche i propulsori 2.0 litri Turbo benzina da 200 CV, il 2.2 turbodiesed da 180 o 210 CV e la versione e potente speciale Quadrifoglio da 510 CV.

Restate sintonizzati con noi per conoscere tutte le ultime news sulla nuova e stupenda Alfa Romeo Stelvio First Edition.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here