CONDIVIDI

Tale e Quale Show è giunto alla sua ultima puntata in cui si decreterà il vincitore del torneo. Uno dei favoriti è sicuramente Valerio Scanu, il cantante sardo che ha sempre dovuto imitare personaggi difficili, particolari e unici nel loro genere. Questa sera, però, Valerio Scanu ha dovuto affrontare quasi sicuramente la sfida più difficile: imitare Luciano Pavarotti sulle note di “Nessun dorma“.

Valerio Scanu, grazie alla straordinaria abilità dei truccatori, è riuscito ad assomigliare incredibilmente a Luciano Pavarotti, il tenore italiano più famoso nel mondo, scomparso il 6 settembre del 2007. L’imitazione è stata, a dir poco, magnifica: Valerio Scanu è riuscito a cantare con un’intensità incredibile una canzone molto difficile, considerando che il cantante non ha mai studiato lirica nelle sua vita. Dopo l’esibizione, Valerio Scanu ha ringraziato la sua coach, dicendo ai giudici che il risultato della sua performance è stata frutto soltanto della preparazione a Tale e Quale Show.

C’è stata ovviamente una standing ovation per Valerio Scanu, che ha ricevuto i complimenti di tutti i giudici e l’approvazione del pubblico che lo ha applaudito con grande intensità. “L’interpretazione è stata straordinaria“, ha detto Gigi Proietti e Loretta Goggi si è complimentata per la grande voce di Valerio Scanu che, durante l’esibizione, ha raggiunto note altissime non da tutti. Anche Giorgio Panariello, giudice d’eccezione della puntata, ha trovato l’esibizione di Valerio Scanu “davvero fantastica“.

CUSJc2ZWcAANgG-

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here