CONDIVIDI

Suburra, l’ultimo straordinario film di Stefano Sollima, uscito lo scorso 14 ottobre e sin da subito nelle primissime posizioni nella classifica degli incassi, è già disponibile online. Precisamente su Netflix, la piattaforma on demand il cui catalogo è disponibile dalla scorsa settimana anche in Italia. Per chiare ragioni commerciali, tuttavia, il film, con protagonisti Pierfrancesco Favoino, Elio Germano e Claudio Amendola, è visibile solo sul catalogo statunitense: non è perciò al momento disponibile per chi naviga su Netflix con un indirizzo IP italiano.

C’è un motivo se Netflix rende già disponibile Suburra: memore della lezione di Gomorra – La serie, la piattaforma on demand californiana si è già assicurata i diritti per la produzione del prodotto seriale ispirato al film di Sollima, e di conseguenza al romanzo di Giancarlo de Cataldo e Carlo Bonini.

A proposito del libro, uscito nel 2013, è interessante notare il lavoro di adattamento svolto per il grande schermo da Stefano Rulli e Sandro Petraglia insieme ai due autori: le principali differenze riguardano la caratterizzazione dei personaggi (troviamo ad esempio un Samurai decisamente più spirituale e filosofico) e il differente peso specifico nella storia assegnato ad altre figure. Il tutto senza comunque sminuire la struttura corale dell’opera letteraria.

Per chi non avesse ancora visto Suburra, ecco un assaggio del film: l’incontro/scontro tra Samurai (Claudio Amendola) e il giovane boss di Ostia Numero 8 (Alessandro Borghi).

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here