CONDIVIDI

Oggi è lo Stranger Things Day, ed ecco che Netflix inizia a rivelare le novità legate a uno dei suoi prodotti di maggiore successo.

Il primo episodio della quarta stagione della serie si chiamerà “The Hellfire Club”.

I protagonisti della serie potrebbero trovarsi ad avere a che fare con creature infernali di qualche genere.

E’ possibile però che il titolo sia legato a un fumetto Marvel.

Hellfire Club è il nome di un gruppo di personaggi protagonisti della serie Fenice Nera.

Il nome però è legato anche a un elemento storico, una società segreta operativa in Inghilterra e Irlanda nel diciottesimo secolo.

Secondo gli ultimi rumor si parla di nuovi personaggi che daranno vita alla stagione rinnovando il format.

La nuova stagione sarà molto diversa dalle precedenti secondo i suoi creatori.

Per quanto ci riguarda, se prime Stranger Things era un prodotto nostalgico e citazionista, ben oltre il dovuto, la sensazione attuale è che Netflix non possa permettersi di staccare la spina a una serie che si protrae già da troppo tempo.

Il futuro qualitativo di Stranger Things è molto buio, anche se non si esclude che il nuovo corso della serie possa regalare delle sorprese.

Quello che è certo è come Stranger Things rimanga uno degli elementi distintivi di Netflix, privata del quale si troverebbe con una manciata di proprietà intellettuali meno note.

Se la compagnia ha ottenuto il successo attuale, lo deve molto anche a Stranger things e alla sua capacità di conquistare il pubblico più svariato.

Speriamo solo che non rovinino questa serie con la necessità di portarla avanti per anni e anni, senza arrivare mai a una conclusione degna di nota.

Il mix tra IT e Silent Hill per eccellenza si prepara quindi a tornare, l’attesa per gli appassionati è iniziata.

La quarta stagione riuscirà a convincere il pubblico come avvenuto con la terza?

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here