CONDIVIDI

Lady Gaga deve fare i conti con una brutta bronchite.

Il malanno di stagione, ha rallentato l’artista divenuta ormai un personaggio poliedrico tra musica e cinema.

Racconta la questione della relazione con Cooper, una vera e propria fake news ordita da lei e dal personaggio.

E’ stata orchestrata come una performance, abbiamo pensato a ogni dettaglio”.

Nel corso della notte degli Oscar, il duetto tra i due era sembrato così intenso da convincere il pubblico di una relazione tra la Gaga e Bradley Cooper.

“Volevamo che fosse credibile ci siamo serviti delle tv presenti per farlo. Abbiamo lavorato duro per giorni e devo dire che abbiamo fatto un ottimo lavoro, sembravamo innamorati”.

In concomitanza con l’apparizione, i due annunciarono la rottura con i rispettivi partner, crendo così un falso perfetto e simulando un rapporto che era in realtà fittizio.

Per Lady Gaga la notte degli oscar è stata a dir poco indimenticabile, come racconta.

“Quando ho vinto l’Oscar per Shallow un giornalista mi chiese cosa vedevo in quella statuetta e risposi ‘un sacco di sacrifici’. In quel momento non stavo mentendo. A 19 anni sono stata violentata ripetutamente, nella mia carriera sono stata traumatizzata per anni e in diversi modi, per diversi motivi, ma sono sopravvissuta e sono andata avanti”.

Lady Gaga continua a sorprendere rivelandosi un personaggio fuori dagli schemi e capace di conquistare il suo pubblico, sia all’interno del mondo della musica che in quello del Cinema.

La sua natura tormentata e i numerosi problemi della sua infanzia, la rendono un’artista nella quale molti si impersonificano e un simbolo si lotta e sopravvivenza.

Nonostante una vita difficile infatti, Lady Gaga è la star che tutti conosciamo, è riuscita a diventare un personaggio iconico, superando bullismo e violenze, oltre a disturbi di vario genere che hanno reso la sua vita sempre più complessa e delicata.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here