CONDIVIDI

Steven Seagal fa parte di quella cerchia di attori hollywoodiani diventati grandi e famosi grazie alle loro doti e abilità nelle arti marziali. L’ultima richiesta per l’attore statunitense, però, non arriva da Hollywood, bensì da un’intera nazione e dal suo primo ministro. Infatti, la Serbia vorrebbe che Steven Seagal addestrasse le forze speciali del Paese nell’arte marziale giapponese dell’Aikido, che non è soltanto una tecnica di difesa ma un modus vivendi basato sul dominio del corpo e della mente.

Dopo essere stato ospite per qualche giorno a Belgrado, la capitale della Serbia, Steven Seagal ha ricevuto questa particolare richiesta. Durante il suo soggiorno in Serbia, l’attore statunitense ha fatto la conoscenza del presidente filo-russo Tomislav Nikolic e del primo ministro Aleksandar Vucic e nell’occasione ha ricevuto il premio per motivi umanitari dalla Fondazione Karic, un riconoscimento che la Serbia aveva già concesso in passato anche al presidente russo Vladimir Putin. Steven Seagal, che è un grande e intimo amico di Vladimir Putin, a proposito del premio ha dichiarato: “Per me è un onore ricevere lo stesso premio di Putin, amo la Serbia e i suoi abitanti“.

D91AC5F0-2384-42FA-A7B9-6478F4DDFA91_mw1024_n_s

Considerata la nota e profonda amicizia che lega Steven Seagal al presidente russo, il governo della Serbia spera che Vladimir Putin possa fare da mediatore e convincere l’attore di Trappola in alto mare ad accettare la proposta. D’altro canto, però, Steven Seagal risulta essere impegnato in numerosi progetti, tra cui la corsa alle elezioni per diventare governatore dell’Arizona, e per l’anno 2016 è prevista l’uscita nelle sale cinematografiche di alcuni suoi film. Tra presentazioni, tour, anteprime ed ospitate Steven Seagal troverà il tempo di essere l’addestratore delle forze speciali serbe? Per saperlo dovremo attendere ulteriori notizie sperando di vedere presto il protagonista di Sfida tra i ghiacci al cinema.

Nel video, Steven Seagal ad una dimostrazione di Aikido nel 1993.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here