CONDIVIDI

A partire da lunedì 20 aprile 2015 andrà in onda in prima serata su Canale 5 Squadra Mobile, il nuovo sceneggiato prodotto da Taodue. Si tratta dello spin-off della già celebre Distretto di polizia. A fare da collegamento tra le due fiction sarà il personaggio di Roberto Ardenzi, interpretato da Giorgio Tirabassi.

La nuova serie tv racconta infatti il seguito della storia di questo ispettore che, dopo aver lavorato per anni alla DIA in Sicilia, torna a Roma. Qui, si ritroverà a lavorare in un contesto difficile, dove potrà però contare sulla presenza di colleghi professionali: l’ispettore Isabella D’Amato (Valeria Biello), che si occupa della lotta allo stalking, Sandro Vitale (Antonio Catania), che affronta il proprio problema con l’alcool, e l’amico/collega Sabatini (Daniele Liotti).

Nel cast compaiono anche Laura Adriani (che interpreta Mauretta, la figlia ormai cresciuta di Ardenzi), Laura Barriales, Serena Rossi, Elena Di Ciocco e Pippo Crott.

Nei suoi sedici episodi, la fiction affronta temi di attualità e notizie sempre presenti sulle pagine dei giornali: omicidi, rapine, ricatti, femminicidi, ma anche scomparse, stalking e tanto altro. Oltre a tutto questo, non mancheranno però le storie d’amore e i problemi della vita di tutti i giorni. Un mix – rivelatosi poi vincente – che avevamo già esaminato in Distretto di Polizia.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here