CONDIVIDI

Ci sono attori dello star system americano che sono entrati nella mente degli spettatori, e soprattutto delle spettatrici, come affascinanti, bellissimi e inarrivabili. Il pubblico li ha sempre visti così e crede che siano sempre stati così. Blog Di Cultura ha deciso in alcuni casi di sfatare questo mito e in altri di confermarlo. Vi mostriamo dal Dr. Stranamore a George Clooney passando per Johnny Depp e Ryan Gosling, oggi veri sex symbol, all’epoca della loro adolescenza, con la faccia pulita e un po’ di fascino in meno. A voi la sentenza: li promuovete o li bocciate? Una cosa è certa, da adulti non sono niente male quindi come si suol dire “cresci bene che ripasso”.

Christian Bale

L’attore Christian Bale, celebre per i suoi continui mutamenti del fisico per le parti che interpreta da “L’uomo senza sonno” ad “American Hustle”, non è sempre stato l’affascinante Bruce Wayne. Eccolo da giovanissimo.

Leonardo Di Caprio

Recentemente siamo stati abituati a vedere il bel Leonardo Di Caprio in panni affascinanti come in “Il grande Gatsby” e “The Wolf of Wall Street” ma da giovane era un ragazzino magrolino e pulito. Ve lo ricordate nella versione dell’australiano Baz Luhrmann di “Romeo + Giulietta”? All’epoca aveva solo 22 anni.

Johnny Depp

L’affascinante Johnny Depp, divenuto celebre dall’interpretazione nel film di Tim Burton “Edward mani di Forbice”, è stato da giovane uno dei volti più noti della serie tv “21 Jump Street” nella quale interpreta il ruolo dell’agente Tom Hanson.

Patrick Dempsey

Credete che il bel Patrick Dempsey sia sempre stato l’affascinante Dr. Stranamore? Assolutamente no, nel 1987 era Ronald Miller, “Playboy in prova”.

Robert Downey Jr

Per tutti Robert oggi è Iron Man ma già all’età di cinque anni era davanti ad una macchina da presa. A vent’anni era Julian in “Al di la di tutti i limiti”.

Ryan Gosling

Oggi Ryan Gosling è famoso per le sue parti in film come “Le pagine della nostra vita” e il recente “Drive” ma la sua carriera è iniziata al Mickey Mouse Club e poi interpretando “Young Hercules”.

Ben Affleck

Oggi è uno degli attori più affermati di Hollywood davanti e dietro la cinepresa ma Ben Affleck ha iniziato a vent’anni in “Generazione X”.

George Clooney

Viene definito come uno tra gli uomini più affascinanti del mondo dai tempi del Dr. Ross in “E.R. Medici in Prima Linea” ma anche George Clooney è stato bambino.

Joshua Jackson

Per tutti Joshua Jackson è Pacey di “Dawson’s Creek” e questo personaggio, nonché la sua adolescenza, rimarrà con questo attore per sempre malgrado sia cresciuto e parecchio migliorato.

Jake Gyllenhaal

Il debutto sul grande schermo per l’attore celebre per aver recitato nel film “Donnie Darko” è nel 1991, all’età di 10 anni, nel film “Scappo dalla città – La vita, l’amore e le vacche”.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here