CONDIVIDI

“Ciak: si gira!”. La sesta stagione di Squadra Antimafia prodotta da Pietro Valsecchi si è appena conclusa con l’organizzazione di un nuovo sistema di operazione per Crisalide e con la decisione di Rosy Abate di prendere i voti, ma le riprese del settimo capitolo sono in corso di svolgimento dal mese di settembre. Interessante è stato per i fan più appassionati guardare la messa in onda in tv della sesta stagione e cercare poi sul web indiscrezioni in merito alla settima. Ecco in anteprima alcune immagini delle prime scene girate sul set di Squadra Antimafia 7.

Dopo numerose smentite e conferme una certezza sembra arrivare dal nuovo set: Giulia Michelini darà ancora il suo volto all’indimenticabile Rosy Abate ma per brevi momenti e dirà addio ai fan molto presto. Ospite al Giffon Film Festival ha infatti dichiarato: “Nella nuova stagione rimarrò poco. Rosy Abate, il mio personaggio, aveva dato tutto; mancava solo che diventassi papessa! Devo molto a quel lavoro, mi ha permesso di sparare, amare, essere conosciuta. Però adesso basta”

Per quanto riguarda l’altra colonna portante di Squadra Antimafia, Domenico Calcaterra, ci sarà. Abbiamo il vicequestore gravemente ferito e rapito ma vivo e pronto a ritornare sul set più intelligente e senza regole. Marco Bocci infatti dichiara che il viequestore è partito come un personaggio duro e rigido con un alto senso di giustizia, ma poi scontrandosi ogni giorno con le difficoltà giornaliere è diventato quasi un fuorilegge. Calcaterra quindi è destinato a subire altre trasformazioni che lo porteranno al centro della guerra combattuta contro la mafia collusa con lo stato.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here