CONDIVIDI

Come sorelle: la nuova puntata della serie TV conquista tutti e a quanto pare è riuscita ad ottenere un nuovo boom di ascolti, proprio come tutte le altre puntate di questa fiction giudicata molto particolare e avvincente, da tutti i telespettatori. Sui social molte persone già si chiedono come sarà la prossima puntata, dato che ormai si è giunti quasi alla fine della serie.

 

Come sorelle: il successo della puntata

 

Una nuova puntata di “Come sorelle” è andata in onda ieri, 14 agosto 2020 e come sempre ha avuto un enorme successo. Stavolta le tre protagoniste hanno conosciuto la loro madre biologica e la loro diffidenza sta lentamente svanendo nei suoi confronti. Per ora, solo la sorella minore sembra essere più rancorosa verso la donna, anche perché tutte credono che abbia realmente ucciso suo marito e che per questo abbia dovuto scontare ben 24 anni di carcere, quando non è così. Ad aver compiuto l’omicidio infatti è lo zio, vero nemico delle tre giovani, solo che loro non sanno ancora nulla.

 

I colpi di scena

 

Ieri, come in realtà in tutte le puntate, i colpi di scena che si sono susseguiti hanno letteralmente fatto impazzire i fan. Tra le tante scene che li hanno stupiti, c’è stata quella in cui il figlio di Tekin Malik scopre tutto. Scopre cioè che Ipek, Deren e quella che loro credevano essere loro sorella, ma in realtà si è rivelata poi non esserlo, Azra, hanno ucciso Tekin.

Questa scoperta cambia le cose anche perché le tre giovani rischiano sempre di più di finire in carcere. La minaccia non viene rappresentata tanto dal figlio di Tekin, quanto dal loro zio, che pur di sposare la loro madre è disposto a minacciarla. La minaccia consiste nel far rischiare alle sue figlie di andare in prigione svelando l’uccisione di Tekin alla polizia, uccisione di cui lo zio è a conoscenza. Non resta che continuare a seguire questa serie per scoprire come continuerà!

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here