CONDIVIDI

Serena Grandi è tornata sotto i riflettori dopo una intervista a Pomeriggio 5.

L’attrice ha infatti parlato di vari aspetti della sua vita, anche di quella amorosa, ed ecco che emerge una relazione con Gianni Morandi della quale nessuno sapeva niente.

Ai microfoni di Pomeriggio 5, Serena Grandi ha raccontato:

«Gianni Morandi mi ha lasciata. Siamo stati insieme…».

Ed ecco che, ospite dalla D’Urso, la Grandi ha dato maggiori dettagli sulla relazione, collocandola nel tempo e spiegando cosa è successo tra i due.

«Sono stata fidanzata con Gianni Morandi, è stata una grande storia d’amore. Lui però era più grande di me, aveva già 38 anni e io ero più piccola. Alla fine ci siamo lasciati e lui ha fatto perdere le sue tracce, forse per i figli. Ma io sono stata molto male».

Una relazione inedita, che nasce da un’epoca diversa dove il gossip era meno pressante e i personaggi dello spettacolo non aggiornavano il loro pubblico 24 ore su 24 attraverso i social.

Eppure questa storia d’amore c’è stata e è stata rivelata soltanto adesso, direttamente nel salotto di Barbara D’Urso, divenuto ormai il cuore pulsante del gossip italiano.

Dopo aver raccontato la storia con Gianni Morandi, Serena è passata a parlare di un evento spiacevole che l’ha molto turbata, un evento doloroso che ha trasformato una situazione già stressante in una bruttissima esperienza:

«Sono entrati i ladri in casa mia e hanno frugato perfino tra le ceneri dei miei genitori. Hanno aperto l’urna di mio padre. È stato tremendo».

Un racconto triste quello della Grandi che si confessa ai microfoni della D’Urso.

Serena Grandi è considerata una delle attrici più iconiche del Cinema italiano, nota per i ruoli nelle pellicole Tinto Brass capaci di segnare la storia dell’immaginario italiano e di confezionare alcuni dei più grandi film erotici e, in generale, film, del nostro Cinema e di quello mondiale.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here