CONDIVIDI

È da poco cominciata la nuova stagione di Selfie – le cose cambiano, tante novità, cambiamenti nei mentori, ma non nella sostanza: la rivoluzione di sé per sentirsi migliori.

La seconda stagione, partita dall’8 maggio, in prima serata su Canale 5, ritorna a sistemare i connotati della gente comune, ma anche a riequilibrare le anime tormentate, a volte afflitte anche da disturbi gravi.

Il programma aiuta tutte le persone che hanno bisogno di migliorarsi, di sentirsi più forti e superare i complessi.

Dopo il successo della scorsa stagione, raggiunte le circa 40mila richieste di partecipazione al programma, ecco la nuova stagione sul piccolo schermo.

Addio alla web star Gordon, alla marchesa Daniela del Secco d’Aragona, a Paola Caruso e Aldo Montano, e benvenuti a Platinette, l’attore Alex Belli, Pamela Camassa e la riconfermata iconica vamp Tina Cipollari.

A lasciare senza parole gli spettatori, non solo la giuria, ma anche le coppie di mentori, che accettano o rifiutano le richieste d’aiuto.

Fra questi vi è il rapper Briga, l’ex concorrente di Amici 14 che due anni fa arrivò al secondo posto dopo Stash e i The Kolors.

Stefano De Martino trova al suo fianco l’ex calciatore, ormai commentatore in TV, Bernardo Corradi, marito della bellissima Elena Santarelli.

Ma soprattutto incontrerà la sua ex Belen Rodriguez che rivestirà il ruolo di paladina del popolo, con la bacchetta magica aiuterà le persone. Un’inviata speciale in giro per l’Italia in cerca di chi si vuol rifare.

Sul fronte mentori Alessandra Celentano saluta lo chef toscano Simone Rugiati per consultarsi con l’irruento Briga con cui ai tempi di Amici si scontrò spesso.

La Ventura, coadiuvata dal genio di Maria De Filippi, mette a segno un bel colpaccio, giustificato anche dallo share ottenuto nelle prime due puntate, chiamando a sé personaggi VIP che portano scompiglio e che non deludono!

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here