CONDIVIDI

Sara Tommasi, dopo scandali e preoccupanti situazioni che l’hanno vista raggirata e sprofondare in una situazione problematica, torna in tv e racconta che cosa le è successo in questi anni.

Sara Tommasi è stata infatti ospite di “Live Non è la D’Urso”.

Ha parlato dell’abuso di alcol e droga e di aver fatto sesso davanti alle telecamere in stato di incoscienza.

Mi drogavano obbligandomi a girare film hard – ha raccontato Sara Tommasi, facendo delle accuse pesanti che potrebbero avere risvolti legali. – Mi davano tantissima cocaina. Ero in un vortice dove solo la droga può portare, in quel periodo ero proprio scollegata dal mondo. Un tunnel del quale ho visto l’uscita solamente grazie a mia madre che mi ha portata in ospedale. Lì mi hanno anche diagnosticato il bipolarismo. Ho tentato più volte di fuggire da lì, non volevo che mi curassero”.

La Tommasi parla di veri e propri aguzzini che l’hanno drogata approfittando dei suoi problemi psicologici, esasperandoli e tenendola sotto sostanze.

Oggi Sara Tommasi sta bene, dice di avere scoperto la fede e che questa l’abbia salvata.

Fa una vita normale e ha abbandonato quel mondo che l’aveva praticamente distrutta.

“Ho fatto cose delle quali non ho memoria – conclude -. La gente in strada mi riconosceva e mi faceva offerte anche spinte, tutto a causa di quello che ho postato su internet. Ma adesso basta: voglio ripulire tramite agenzie quei video e foto in cui non mi riconosco”.

Sara Tommasi è quindi una persona nuova, ha superato la grave crisi vissuta anni fa e adesso si sta rifacendo una vita.

Sara Tommasi è stata famosissima per un periodo, fino al momento dell’hard, dove, alcuni film, sono sotto indagine da parte della polizia, proprio per i possibili abusi e per l’utilizzo di droga durante le risprese.

Con l’apparizione da Barba D’Urso Sara Tommasi potrebbe anche tornare in tv e nel mondo dello spettacolo nella sua nuova veste.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here