CONDIVIDI

La mappa di Fortnite è stata inghiottita da un buco nero.

Proprio così, i giocatori che tenteranno di accedere al celebre titoli free to play, si troveranno di fronte a un gigantesco busco nero.

Epic Games ha voluto creare un evento incredibile per i suoi utenti, dando vita a un momento di passaggio per il titolo che potrebbe entrare nel suo capitolo due.

In particolare, dal buco nero emergono dei numeri che sembrano contenere un messaggio segreto.
La sequenza di numeri è: 11, 146, 15, 62, 87, 14, 106, 2, 150, 69, 146, 15, 36, 2, 176, 8, 160, 65.

A quanto pare la traduzione del segreto sarebbe:

“I was not alone. Others are outside the loop. This was not calculated. The zero point is now inevitable”, ovvero “Io non ero solo, gli altri erano fuori dal loop, questo non era calcolato, il Punto Zero è ora inevitabile”.

Il Punto Zero si riferisce proprio a una sfida legata allo scienziato, personaggio della Lore di Fortnite che ha creato le diverse fenditure trasformando la mappa.

Il collasso nel buco nero sarebbe un errore dello scienziato e porterebbe quindi i giocatori verso una nuova dimensione, senza dimenticare l’imminenza di Halloween.

Inoltre la pagina del buco nero nasconde un minigame dove vediamo alcuni elementi caratteristici di Fortnite in una sorta di piccolo arcade retrò.

Non ci resta che attendere, probabilmente però quello che ci aspetta è una mappa completamente nuova, e chi sa che Epic Games non abbia in mente i creare qualcosa di totalmente inaspettato per il suo pubblico.

Ancora una volta Epic dimostra una capacità di gestire il proprio universo di gioco incredibile e mai vista prima.

Mentre titoli come Destiny 2 si affidano a DLC e automazioni, Epic narra una vicenda assurda, ma in continuo mutamento che riesce ad attirare l’attenzione anche dei giocatori meno assidui.

Epic Games, con Fortnite ha dimostrato il modo in ci le compagnie dovrebbero davvero supportare i loro titoli.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here