CONDIVIDI
Uomini e Donne Affi Fella

Gli appassionati di Uomini e Donne, avranno sicuramente seguito con attenzione il caso di Sara Affi Fella.

Il controverso personaggio infatti, ha recentemente rotto il silenzio, tirando in ballo anche gli ex fidanzati.

Sono molti gli spettatori che vorrebbero sapere l’opinione di Nicola Panico e Vittorio Parigini riguardo alle ultime dichiarazioni di SaraNicola, in particolare non ha più parlato, nonostante avesse detto di attendere le dichiarazioni della Fella.

Parigini invece, che sembrava in principio aver deciso di non commentare è saltato fuori con un commento. Una stories di Instagram nel cuore della notte:

“Amo le persone oneste, sincere, che non hanno manie di grandezza. Quelle che promettono e poi mantengono. Quelle che se ti dicono ti voglio bene è perché è sincero e non tanto per dire”.

In molti sostengono che il messaggio misterioso sia una chiara risposta all’intervista della Affi Fella, tornata sotto i riflettori dopo la sparizione e i problemi che l’hanno portata all’esclusione da Uomini e Donne.

Ricordiamo che Sara, sempre sul settimanel Chi, avrebbe affermato di aver sentito Parigini a Natale e di essere stata molto felice di potergli parlare.

Molto strano che a seguito di quelle parole, Vittorio abbia pubblicato la strana stories di Instagram che sembra proprio una risposta dedicata alla Fella. Che questa sia sarcastica o meno non è però dato saperlo.

Nel frattempo invece Nicola Panico mantiene il silenzio totale sulla questione.

Il mondo di Uomini e Donne, inoltre è scosso in questi giorni dalla situazione di Chiofalo. La scelta di mantenere il silenzio potrebbe essere legata anche all’intervento chirurgico dell’ex concorrente.

La Affi Fella era tornata a parlare solo di recente durante una lunga intervista dove accusava Panico di essere colpevole quanto lei nei problemi che l’hanno vista fuori dalla trasmissione.

Un polverone che solo pochi mesi fa aveva colpito una delle trasmissioni più seguite della programmazione pomeridiana di Mediaset.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here