CONDIVIDI

Sarà Carlo Conti a condurre il Festival di Sanremo 2015. Ad annunciarlo il direttore di Rai1 Giancarlo Leone, durante la conferenza stampa di questa mattina per la presentazione del nuovo varietà “Si può fare” che andrà in onda dal 2 maggio proprio sotto la guida del conduttore toscano.

A quanto pare Fabio Fazio, principale candidato alla conduzione del Festival anche quest’anno visti i buoni risultati raggiunti nelle due edizioni precedenti, ha scelto di rinunciare facendo ricadere immediatamente la scelta di Leone su Conti.
Il conduttore fiorentino salirà sul palco dell’Ariston per la prima volta dopo trent’anni in Rai, con alle spalle trasmissioni di successo come “l’Eredità” “Tale e Quale show”, e “I migliori anni”.

Sempre presente nella lista di candidati conduttori al Festival ma eternamente secondo, quest’anno potrebbe finalmente essere la sua occasione: potrebbe perchè, come ha dichiarato lo stesso Conti questa mattina, “tutto è ancora in via di definizione. Dobbiamo tener presente un meccanismo complesso che deve convincere l’azienda, il pubblico e la discografia“.

Tuttavia, il direttore di Rai 1 si è mostrato fiducioso: “Devo ancora fare passaggi formali, ma è ovvio che la prima scelta sarebbe stata ed è Carlo Conti. Gli ho chiesto un progetto e sono sicuro che l’anno prossimo lo faremo”. E anche il conduttore, quasi a confermare la propria investitura, ha concluso scherzando al termine della conferenza stampa: “Adesso vediamo se anche Sanremo si può fare!“.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here