CONDIVIDI
Fazio Salvini

E’ scontro tra Salvini e Fabio Fazio.

Il conduttore, che a quanto pare si trova ormai al suo ultimo periodo in rai, commenta lo sgombero del Cara di Castelnuovo parlando di una: “prova di disumanità e incoerenza”.

Salvini non gradisce e risponde all’istante criticando il conduttore per il suo stipendio e il suo stile di vita.

“Lo sgombero del Cara di Castelnuovo di Porto è un’ulteriore prova di disumanità e incoerenza. Cancellare ogni tentativo di integrazione aumenta l’insicurezza. E soprattutto aumenta disperazione e ingiustizia”, ha scritto Fazio sul suo profilo Twitter.

Ed ecco che Salvini risponde: “Stanotte ho dormito quattro ore e sono orgoglioso del mestiere che faccio, anche se qualcuno poi critica. Senza alcuna invidia o gelosia ho fatto due conti a spanne: Fabio Fazio guadagna in un mese quanto il ministro dell’Interno guadagna forse in un anno. Un mese per andare a fare lo show in tv, un anno per fare il ministro che si occupa della sicurezza di 60 milioni di persone. Ma non farei mai cambio per nulla al mondo, perché faccio il mestiere più bello del mondo, sono fortunato, sono felice e sono orgoglioso del sostegno e dei risultati che riesco a ottenere. Non mi interessano i quattrini: li lascio volentieri ad altri. Ma chiedo rispetto”. 

Poi conclude, per smorzare i toni: “Fazio mi è pure simpatico”.
Ed ecco ancora:

“Il milionario (a carico degli italiani) dice che sono disumano. Più si arricchiscono, più perdono il contatto con la realtà. Incassa che ti passa, io vado avanti nel nome del buon senso e del rispetto delle regole. Bacioni”

La rottura è evidente, con l’onnipresenza dei social inoltre, dove chiunque si sente legittimato a dire la sua, il destino è quello di uno scontro costante tra istituzioni e personaggi vari del mondo tv, così come influencer.

Basti pensare che solo pochi giorni fa aveva infuriato la polemica sui commenti di Baglioni.

Una tendenza questa che è destinata soltanto a crescere, trasformando sempre di più i social come avamposti di scontro tra diversi pensieri e opinioni.

Siano queste politiche o semplici gossip e tendenze.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here