CONDIVIDI
Richard Gere

Tra poco potremo rivedere l’affascinante attore Richard Gere di nuovo sul grande schermo. Il 18 maggio arriva infatti in Italia il film “The dinner” (La cena), il thriller tratto dall’omonimo romanzo di Herman Kock.

La trasposizione cinematografica ha preso vita grazie al regista israeliano Oren Moverman. Nel cast oltre a Richard Gere anche Laura Linney, Steve Coogan, Rebecca Hall e Chloe Sevigny.

Il romanzo, uscito nel 2010, racconta una storia contemporanea e particolare, e il film resta abbastanza fedele alla trama del best-seller.

I protagonisti principali di questa vicenda sono due coppie, formate dai fratelli Serge e Paul con le rispettive mogli. Quella che sembra essere una normale cena in famiglia, diventerà un’importante discussione che potrebbe cambiare la vita dei quattro e anche quella dei propri figli.

Infatti i rispettivi figli di Stan Lohman (Gere) e sua moglie Katelyn (Hall), e di Paul (Coogan) e Claire (Linney) hanno fatto qualcosa per cui rischiano una lunga detenzione. Il reato però per il momento è ancora segreto e la cena servirà proprio per decidere cosa fare in merito.

I quattro genitori si trovano di fronte ad un dilemma morale: proteggere i propri figli nascondendo la verità o agire secondo giustizia e denunciare il crimine? Portata dopo portata emergerà il peggio dei quattro, e la vera natura umana di ognuno di loro verrà alla luce. Ma quale sarà la decisione finale?

Durante un’intervista Moverman, parlando del suo nuovo lavoro, dopo i più famosi “Oltre le regole – The Messenger” e “Gli invisibili (Time Out of Mind)”, ha rivelato: “Nasce tutto dalla domanda che pone il libro: Cosa sei disposto a fare per tuo figlio? […] Il libro ti fa detestare un personaggio e amare un altro, pensi di avere un certo rapporto con uno di loro ma andando avanti loro stessi cambiano, e così è anche il film”.

Manca ancora poco, e poi potrete vedere al cinema il nuovo thriller con Richard Gere “The dinner”. Nell’attesa ecco il trailer ufficiale:

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here