CONDIVIDI

La rivoluzione di Sky passa anche dallo stravolgere il palinsesto della neo acquisita Mtv, la cui proprietà ad Agosto è passata nelle mani del network di Rupert Murdoch. Già da qualche giorno i cambiamenti sono ben visibili con i programmi tradizionali del canale musicale in parte stravolti e sostituiti da telefilm e talent di proprietà della tv satellitare, ma il grande cambiamento si avrà a partire da Settembre con una gradita sorpresa.

Domenica 13 settembre infatti, Mtv manderà in onda a partire dalle 11 del mattino le gare del Gran Premio di San Marino, circuito di Misano, in perfetta contemporanea anche su Cielo e Sky Sport MotoGP. In serata invece, attorno alle 21.15 su Mtv, debutterà la nuova stagione di X Factor, con le audizioni andate in onda su Sky Uno 3 giorni prima, Giovedì 10 Settembre.

L’attacco verso le tv generaliste tradizionali parte dunque con due grandi novità che potrebbero far competere per ascolti Mtv, con la possibilità di vedere forse anche altri capisaldi del palinsesto satellitare.

Per i “nostalgici” della vecchia Mtv resta invece “Mtv Next”, canale presente soltanto su piattaforma satellitare, che conserva il tradizionale format musicale. Intanto la notizia divide, con molti clienti Sky che si interrogano sull’opportunità di continuare ad avere questi servizi in chiaro senza alcun abbonamento. L’ “azzardo”, voluto con forza, dalla tv satellitare presto darà i suoi riscontri nelle rilevazioni dell’ auditel.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here