CONDIVIDI

Il vero amore può farti sentire un gigante“. Deve essere proprio vero per Bill e Jennifer, protagonisti de Il nostro piccolo grande amore, reality partito lo scorso 25 maggio su Real Time. Il perché è presto detto: Bill e Jen sono alti poco più di 2 metri… in due! Una storia di diversità che pare sia stata molto apprezzata dal pubblico italiano, facendo registrare dei picchi di ascolto per il canale rosa del gruppo Discovery.

The little couple (questo il titolo originale) ha già riscosso enorme successo negli Stati Uniti, suo paese d’origine, sia in termini di ascolto che di risonanza sui media, ed è già giunto alla sua sesta edizione. Lo show documenta le vicende personali di questa particolarissima coppia affetta da nanismo, seguendone da vicino le gioie quotidiane ma anche le difficoltà che una tale condizione di handicap impone loro. Il nanismo comunque non ha frenato la realizzazione professionale dei due: Bill infatti è un uomo d’affari che si occupa di forniture mediche e telemarketing, mentre Jennifer è una neonatologa fresca di specializzazione all’Università di Pittsburgh.

Il docu-reality ha inizio col matrimonio della “piccola coppia”, fino al loro trasferimento da New York a Houston e il trasloco nella loro nuova “piccola casa”: un’abitazione in formato small, fatta su misura per loro. Il loro più grande desiderio è però quello di costruirsi una famiglia: sognano infatti di avere un figlio, impresa non semplice, soprattutto dopo la delusione vissuta con l’aborto spontaneo della loro madre-surrogato, Cindy.

Il pubblico italiano ha decisamente gradito il programma, facendo segnare ottimi ascolti: la puntata di domenica scorsa è stata seguita da 750.000 spettatori, con uno share del 5%. I telespettatori sono sempre più alla ricerca di queste storie di diversità, che finiscono per essere degli esempi di integrazione e di voglia di vivere, in un mondo troppo spesso facile ai pregiudizi e all’emarginazione. Il nostro piccolo grande amore va a inserirsi nell’ambito della programmazione di Real Time dedicata ai temi di interesse sociale, sulla scia già di The Undateables, programma che aveva trattato, senza retorica, le vicende amorose di un gruppo di disabili. Si prosegue quindi sulla strada del binomio amore-disabilità, e della valorizzazione dell’essere sull’apparire.

L’appuntamento con Bill e Jen, e con il loro piccolo grande amore è tutte le domeniche, alle 23.05, su Real Time, canale 31 del digitale terrestre, su Sky, canali 131 e 132, e su Tivùsat, canale 31.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here