CONDIVIDI

Dopo aver sbancato i botteghini e guadagnato il primo posto al box office con “Maleficient“, remake del classico Disney “La bella addormentata nel Bosco”, Angelina Jolie è già al lavoro per il prossimo step: secondo alcune indiscrezioni, la strega cattiva potrebbe vestire i pomposi abiti di Cleopatra, la bellissima e dissoluta regina egiziana. “Siamo al lavoro su Cleopatra” ha detto a Bbc radio “La sceneggiatura è stata scritta da Erc Roth, un caro amico e brillante sceneggiatore.”

Trentanove anni, dieci film alle spalle, Angelina lascia però trapelare un imminente addio alle scene dopo l’interpretazione più impegnativa della sua carriera. Pare che l’attrice, descritta come la più potente nell’edizione 2009 del Guinnes dei primati, maturi da tempo l’intenzione di dedicarsi anima e corpo alla scrittura, alla regia e soprattutto alla famiglia e ai suoi impegni umanitari. (Il 16 novembre 2013 ha ricevuto il Premio umanitario Jean Hersholt per le opere di carità svolte durante il periodo di collaborazione con l’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, partecipando a più di quaranta spedizioni).

Un ritiro dietro le quinte dopo una vita sotto i riflettori, le parole della diva lasciano col fiato sospeso i fan di tutto il mondo: “Cleopatra è uno di quei personaggi in cui senti di dover mettere tutta te stessa e in cui senti di voler mettere la parola fine: è così che vuoi finire, alla grande. Viene da chiedersi chi altro potresti interpretare dopo di lei?”.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here