CONDIVIDI
Raz Degan non è il naufrago preferito da Signorini

Alfonso Signorini ha rivelato di non avere troppo amato l’atteggiamento avuto da Raz Degan all’Isola dei famosi, in quanto ritiene che un uomo diventa ‘grande’ quando si relaziona anche con i suoi simili.

Alfonso Signorini non ha preso parte all’Isola dei famosi in veste di opinionista ma ha seguito da casa il reality show.

Alla fine si è fatto una idea ben precisa sui concorrenti che hanno partecipato al gioco in Honduras.

A distanza di quale settimana dalla fine del reality, Alfonzo Signorini ha rivelato che il vincitore Raz Degan non rientrava tra i suoi naufraghi preferiti.

È stato lo stesso Signorini a scriverlo sul settimanale Chi in risposta alla lettera di una telespettatrice.

La donna aveva sottolineato di aver seguito il comportamento di Raz Degan e di non piacerle in quanto trattava male gli altri ‘definendoli insolenti, ignoranti e inutili. Ha detto di essere vegano mentre ha preteso la sua fetta di carne che tutti i partecipanti insieme hanno avuto come ricompensa a un gioco, dove lui non ha voluto partecipare… Tutti hanno pescato per procurarsi da mangiare. Raz era molto fortunato nella pesca ma mangiava il pesce da solo e ha confessato a Paola Barale che gettava quanto non riusciva a mangiare’.

Alfonzo Signorini ha dato ragione alla signora evidenziando di non avere amato particolarmente Raz Degan.

Dopo che l’Isola è finita anche Signorini esprime la sua opinione, sottolineando che un uomo è ‘grande’ quando si relaziona con i suoi simili: ‘Ora che l’Isola è finita posso dirle che anch’io non ho amato Raz Degan. Un uomo è grande non soltanto quando vive in comunione con la natura ma anche quando si relaziona con i suoi simili e accoglie i loro limiti. Non è nell’isolamento che si misura il valore di un uomo ma nella sua capacità di amare’.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here