CONDIVIDI

Vittorio Sgarbi, amatissimo critico d’arte e volto televisivo tra i più noti, vittima di un malore che l’ha colto ieri sera nei pressi di Modena, mentre era in viaggio, e che l’ha costretto ad un intervento chirurgico d’urgenza.

A renderlo noto lo stesso staff di Sgarbi sui social con un comunicato: “Questa notte Vittorio Sgarbi, mentre era in viaggio con il suo autista da Brescia verso Roma, ha avuto un malore ed è stato ricoverato al Policlinico di Modena, dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Adesso è in terapia intensiva. Le sue condizioni sono buone; è stato lo stesso Sgarbi ad avvisare familiari e collaboratori. Vi terremo aggiornati nelle prossime ore”.

Le poche righe sembrano tranquillizzare sulle condizioni di salute attuali di Vittorio Sgarbi, ma la notizia in poche ore ha fatto il giro del web scatenando una serie di reazioni nei tanti fan di quello che è diventato a tutti gli effetti una figura cult per la televisione. I suoi celebri litigi, i fantasiosi appellativi agli interlocutori (il suo “Capra, Capra, Capra”, entrato ormai di diritto nella storia ), e l’abilità di riuscire in poco tempo a passare dall’aspro litigio alla calma più impassibile nel raccontare un’opera d’arte, hanno infatti creato un personaggio molto amato.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here