CONDIVIDI

Brutto colpo per gli amanti degli anni Ottanta. Domenica infatti é stata trovata morta nella sua casa nel Colorado l’attrice statunitense Amanda Peterson, (classe 1971) divenuta celebre per il ruolo di Cindy Mancini nella commedia giovanile “Playboy in prova” (Can’t Buy Me Love) del 1987 in cui era protagonista insieme ad un giovanissimo Patrick Dempsey il quale interpretava il diciassettenne Ronald Miller. Grazie al successo del film entrambi gli attori, giovanissimi, quell’anno divennero dei veri e propri idoli tra i teenagers.

Oggi proprio il co-protagonista della fortunata commedia degli anni ottanta Patrick Dempsey, protagonista indiscusso e da qualche tempo salutato della serie “Grey’s Anatomy”, attraverso il suo profilo Twitter ha reso omaggio alla collega scomparsa con queste parole: “Nella mia memoria, lei sarà sempre energica e giovane. I miei pensieri e le mie preghiere vanno alla famiglia di Amanda”.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here