CONDIVIDI
patrick dempsey

Tutti i fan della serie Tv Grey’s Anatomy conosceranno Patrick Dempsey per aver interpretato il famoso dottor Dereck Shepherd.

Per ben dieci anni (2005-2015) grazie ai 244 episodi a cui ha preso parte, l’attore statunitense è diventato uno dei sex symbol più apprezzati dal pubblico femminile.

Ha fatto innamorare le milioni di fan della serie con il suo romanticismo e le sue dichiarazioni d’amore nei confronti della sua amata Meredith. E ha fatto desiderare a tutte di avere un uomo che le guardasse come lui guardava lei.

 

Ma purtroppo, Patrick Dempsey decide, dopo undici stagioni, di abbandonare la serie che lo ha reso famoso. E così le milioni di fan, e Meredith, e Dereck NON vissero felici e contenti, anzi, il Dottor Stranamore smise letteralmente di vivere, dal momento che Shonda Rhimes, produttrice della serie, decide di farlo morire in un tragico incidente d’auto.

Ma per chi volesse consolarsi, e continuare ad ammirarlo, oltre a rivedere all’infinito tutti gli episodi di Grey’s Anatomy, e oltre a gioire quando alla Tv danno il nuovo spot pubblicitario della Vodafone (di cui Patrick è protagonista), può consultare la seguente lista di film, che comprende alcune pellicole in cui il bell’attore ha recitato.

Tutta colpa dell’amore (2002).

Qui interpreta Andrew Hennings, lo scapolo di New York che Melanie Carmichael, stilista di successo, sta per sposare. L’unico problema è che lei ha già un marito, Jake, un campagnolo sposato ai tempi del liceo. Jake non vuole concedere il divorzio, e Melanie deve perciò tornare in Alabama per tentare di convincerlo. Dovrà quindi affrontare il suo passato, e si renderà conto che per quanto lei possa aver lasciato il suo luogo d’origine, questo è ancora una parte importante nella sua vita.

 

Un amore di testimone (2008).

Commedia romantica in cui veste i panni di Tom Bailey. Tom e Claire sono amici da molti anni. Lui esce con moltissime ragazze, lei invece vorrebbe sposarsi ma non ha ancora trovato l’uomo giusto. Quando Claire si reca in Scozia per diverse settimane, Tom si rende conto di amarla, ma un giorno lei gli annuncia di aver trovato l’anima gemella e di volersi sposare, chiedendogli di fare da testimone. Tom accetta, ma solo per impedire il matrimonio.

 

Appuntamento con l’amore (2010).

Il film è ambientato a Los Angeles, nel giorno di San Valentino, e ruota attorno a dieci storie diverse che finiscono per intrecciarsi. Tra queste c’è quella del dottor Harrison Copeland (Patrick Dempsey), sposato con Pamela. Julia, una maestra elementare, si è innamorata di lui, e sapendo che Harrison è a San Francisco per un viaggio d’affari, vola da lui per fargli una sorpresa. Ma scopre che è sposato, da qui nascerà una serie di divertenti e strani equivoci.

 

Le regole della truffa (2011).

Un action movie in cui interpreta Tripp Kennedy, che si ritrova in banca nel bel mezzo di una doppia rapina messa in atto da due diverse gang: la prima è di hacker informatici professionisti e ben attrezzati, e gli altri sono solo una coppia di fannulloni squattrinati intenzionati a scassinare il bancomat.

 

Bridget Jones’s Baby (2016).

Patrick qui è protagonista insieme a Renée Zellweger e Colin Firth nel terzo capitolo della saga cinematografica di “Bridget Jones”. Interpreta Jack, lo splendido americano di cui Bridget si innamora. Lei si ritrova però in dolce attesa, e non è molto sicura di chi possa essere il padre del bambino.

 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here