CONDIVIDI

Il destino, una corsa contro il tempo e una strana, stranissima, coppia in un improbabile viaggio sulle strade d’America: sono questi gli ingredienti di Parto col folle, la commedia diretta da Todd Phillips, regista di Old school e soprattutto della trilogia di Una notte da leoni, in onda stasera su Italia 1. Uscita nel 2010, un anno dopo rispetto al primo The Hangover, Parto col folle riprende il connubio vincente della trilogia (comicità demenziale e on the road), sfruttando l’irresistibile maschera di Zach Galifianakis (prima della dieta che gli avrebbe fatto perdere oltre 20 chili) e aggiungendovi quella simpatica canaglia di Robert Downey Jr, già mostratosi a pieno agio nel registro brillante con l’armatura di Iron Man.

La commedia è incentrata sull’incontro in aeroporto tra Peter Highman (Downey), architetto di successo che sta tornando a casa per assistere alla nascita del figlioletto, ed Ethan Tremblay (Galifianakis), bizzarro aspirante attore. A causa di un equivoco, l’improbabile coppia sarà costretta ad affrontare il viaggio insieme in macchina, in un susseguirsi di esilaranti gag.

Parto col folle, che vede nel cast anche la presenza di Michelle Monaghan, il premio Oscar Jamie Foxx e la rediviva Juliette Lewis, è ricco di gustosi retroscena: per esempio, Ethan (il personaggio interpretato da Galifianakis) afferma di essere titolare di un sito web dedicato alla sit-com Due uomini e mezzo. Tale sito era stato davvero creato dalla crew del film, con l’indirizzo (poi scaduto) tsrainingtwoandahalfmen.com.

Warner Bros.
Warner Bros.

Nonostante il suo volto sia ormai comunemente associato alla figura di Tony Stark, Robert Downey Jr. ha dichiarato durante una puntata di Access Hollywood – tra il serio e il faceto – che girare Parto col folle è stata “l’esperienza più gloriosa della sua carriera“. Riguardo il titolo originale del film, Due date (riferito alla data di parto della moglie di Peter) ha sostituito solo all’ultimo Maternity Day, con il quale la pellicola era stata inviata alle prime sale che lo avrebbero proiettato.

Il regista Todd Phillips, che già era apparso in un cameo in Una notte da leoni, interpreta Barry, l’uomo presente in casa di Heidi (Juliette Lewis): la Lewis, una tra le attrici più promettenti dei primi anni ’90, si è via via defilata da Hollywood, per riciclarsi come cantante. Recentemente l’abbiamo rivista in TV in Wayward Pines e al cinema ne I segreti di Osage County, mentre apparirà presto nell’adattamento live-action di Jem e le Holograms, nel ruolo di Erica Raymond.

Riguardo invece Zach Galifianakis, c’è una nota anagrafica: la patente esposta mostra come data di nascita di Ethan 1° ottobre 1969, proprio quella dell’attore statunitense di origini greche.

Appuntamento a stasera, alle 21:10 su Italia 1, con Parto col folle.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here