CONDIVIDI

Miriam Leone può vantare una straordinaria carriera ma, d’altro canto, non è così fortunata quando si parla di amore.

La Leone è single da moltissimo tempo e sembra che la situazione non sia destinata a cambiare:

“Ho sofferto per amore prima di capire cosa fosse l’amore”, spiega.

L’ex Miss Italia è convinta che l’amore sia davvero raro, quasi impossibile e che difficilmente si verifichi più volte nella vita.

“L’amore romantico, magari corrisposto, è una fortuna che capita poche volte. Quello fugace è tutta un’altra storia che non sempre vale la pena vivere. Non mi innamoro da tempo“.

Poi racconta dei vecchi amori, segni di una disillusione e di un inaridirsi del cuore nel corso degli anni.

“Più mancava un contatto fisico, più mi struggevo. L’amore a una certa età era così: pentimento e dolore. ‘Non sarò mai all’altezza’, mi dicevo mentre il bello di turno, ignaro, mi passava davanti in motorino”.

Al momento, Miriam Leone non è alla ricerca di nessuno.

Preferisce restare single che dar vita a una relazione, magari per solitudine.

Proprio per questo non ha grosse aspettative, è pronta all’amore, ma solo se arriverà in modo naturale, cosa che a quanto pare ormai dubita.

Una forte disillusione nei confronti del sentimento più inflazionato di sempre che, in questa epoca moderna sembra essere stato preso un po’ sottogamba.

E’ finita l’era romantica del grande amore? A sentire le parole di Miriam sembra proprio di sì.

“Nel mio frigo non manca mai un limone da buttare”, Dice. “Nasce giallo, diventa verde, poi fa la muffa. La vita da single, signori, è così. Le zie però, il corredo di nozze tutto ricamato a mano, stupendo, lo hanno messo coscienziosamente da parte. Un giorno, dicono, me lo daranno: ma solo se mi sposo. Non demordono, loro”.

E chi sa che non cambi idea nei prossimi mesi.

 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here