CONDIVIDI

Verso la fine della puntata del Maurizio Costanzo Show, il conduttore invita Claudia Galanti per parlare di un evento traumatico e più straziante: la morte della figlia di 9 mesi. La serietà e l’attenzione per un argomento del genere meritano tutta l’attenzione del pubblico in sala ma ad un certo punto Maurizio Costanzo interrompe l’intervista con la Galanti per riprendere Vittorio Sgarbi. Mentre infatti la Galanti ripercorre la tragedia vissuta, Vittorio Sgarbi parla con gli altri ospiti e Maurizio non ci sta, indispettito lo invita a fare silenzio. Anziché ammettere lo sgarbo, l’ospite risponde in malo modo, con parolacce fino ad alzarsi e uscire dallo studio.

È una puntata all’insegna del rapporto padre e figlio: Davide Mengacci con il figlio Rudy Zerbi e Vittorio Sgarbi con il figlio. Poco prima del litigio con Maurizio Costanzo (e le frecciatine a Mengacci), entrato in studio in ritardo, Vittorio Sgarbi ha avuto uno scontro con il figlio. Si parlava di identità e il figlio Carlo di Sgarbi ha fatto un discorso molto lineare e condiviso da altri ospiti: spesso il cognome “Sgarbi” lo ha offuscato e messo in secondo piano per le sue qualità. Dopo l’intervento del figlio Sgarbi ha letteralmente esagerato urlando parolacce contro il giovane.

Forse a Vittorio Sgarbi sarebbe il caso di concedere una sosta dopo tutte queste simpatiche esternazioni, irrispettose non solo del pubblico che invece ascolta, ma anche degli ospiti in questione soprattutto per la Galanti. Non ci resta che applaudire il comportamento di Maurizio Costanzo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here