CONDIVIDI

Sabato andrà in onda l’intervista a Pamela Prati realizzata da Verissimo, trasmissione di Canale 5.

Quella in arrivo sarà una vera e propria confessione per la showgirl che, come vediamo dalle anticipazioni, sembra aver gettato la maschera di fronte a un catfish senza precedenti.

Pamela Prati, nel corso dell’intervista ha ammesso che Mark Caltagirone, in realtà non esiste.

Il sito Dagospia anticipa il contenuto dell’intervista.

Pamela Prati accusa Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo di averla plagiata.

La donna avrebbe iniziato una relazione con una persona che non ha mai visto ma solo sentito al telefono e per messaggio.

Lo avrei incontrato il giorno delle nozze“, ha spiegato Pamela parlando del matrimonio previsto per maggio.

La Prati ha poi spiegato di non avere nessun tipo di problema economico, negando le ipotesi di Dagospia che parlavano di debiti da Bingo.

“La star del Bagaglino sembrerebbe essere sommersa dai debiti e potrebbe aver tentato un rilancio pubblicitario al fine di fare cassa. La sua casa risulterebbe pignorata e, a quanto rivela la nostra fonte, avrebbe un debito di gioco con una sala bingo romana.”

L’ex fidanzato tempo fa dichiarava:“Quando eravamo insieme, diverse volte è scoppiata a piangere perché la banca stava per procedere al pignoramento del suo appartamento, ed essendo legato sentimentalmente a lei le ho prestato una certa somma per evitare che questo accadesse. Lei mi aveva promesso di restituirla mentre stavamo insieme. Appena finita la relazione ha rinnegato tutto, e ho dovuto adire le vie legali, e i procedimenti sono tuttora in corso”.

Tutto falso, e questa volta non ci sono più dubbi.

Resta da capire chi si celi dietro alla persona che Pamela Prati credeva esistere, oltre alla presenza o meno di un sistema di catfish.

Quello che è certo è che, dopo sabato, la vicenda Caltagirone vedrà emergere le prime verità.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here