CONDIVIDI

Sono passate soltanto due settimane dalla messa in onda dell’ultima puntata della serie poliziesca che da settembre ha incollato milioni di telespettatori al piccolo schermo: Squadra Antimafia torna a far parlare e i fan sono come predatori in caccia di vere e proprie notizie, news, foto e altro sul cast e sulle nuove riprese della settima stagione che si stanno registrando prima a Catania e adesso a Roma da quasi tre mesi.

Placata l’ansia degli appassionati che volevano informazioni in merito al ritorno dei personaggi principali e confermate le presenze sul set di Squadra Antimafia 7 di Domenico Calcaterra, del cattivo De Silva, della Squadra della Duomo e in modo sporadico anche di Rosy Abate, giungono direttamente dal set alcune immagini inedite della prossima stagione che ritraggono Lara Colombo, Sandro Pietrangeli, Vito Sciuti e il nuovo vicequestore essere coinvolti in un terribile agguato a fuoco, con sparatorie e rincorse.

sandro e calcaterra

Marco Bocci, che come tutti sapranno interpreta il ruolo del vicequestore Domenico Calcaterra, dichiara che in Squadra Antimafia 7 il suo personaggio subirà altri cambiamenti, portando avanti la sua lotta solitaria ed eroica in senso estremo contro lo Stato colluso con la mafia e i Servizi segreti deviati. Il vicequestore subirà un’altra trasformazione durante la prossima stagione che lo porterà ad essere sostituito probabilmente da un nuovo vicequestore. Tutta la troupe di Squadra Antimafia 7 fino alla tarda serata del 21 novembre ha girato nel caratteristico borgo medievale di Farfa, effettuando delle riprese e provando delle scene tra le mura del monastero benedettino.

de silva

Il set è stato allestito all’inizio della scorsa settimana e davanti all’ingresso della basilica di Farfa e all’interno dell’abbazia sono state girate scene importanti, di cui al momento non si hanno notizie precise o confermate. Una delle location scelte è stata l’ufficio del priore conventuale don Eugenio Gargiulo. Le riprese hanno scatenato folle di fan desiderosi di incontrare i personaggi sul set e di poter stappare agli attori della fiction, Marco Bocci in primis, una foto e un autografo, seprando di vederli anche in azione.

rosy abate

Farfa torna così a prestare il suo suggestivo scenario alle fiction di Canale 5. L’ultima serie tv in ordine di tempo, prima di Squadra Antimafia, è stata «Il Bosco», sempre prodotta da Taodue, che vede protagonista Giulia Michelini, Andrea Sartoretti e Claudio Gioè. Sarà la nostalgia di Squadra Antimafia?

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here