CONDIVIDI

Chissà se quando vide per la prima volta Nicola Carraro più di 15 anni fa avrebbe immaginato che molti anni dopo sarebbe stata ancora con lui e, anzi, ne sarebbe stata innamoratissima. È questo il presente di Mara Venier che a 66 anni sta provando le gioie dell’amore proprio con lui, di 8 anni più grande, con cui ha trovato un’intesa pressoché perfetta: «Il regalo più bello della mia vita è avere Nicola accanto. Lui rappresenta l’amore della maturità, incontrarlo è stata una gran botta di fortuna» ha detto a Nuovo ricordando con un pizzico di ironia quelli che criticavano il loro amore: «Alla faccia delle malelingue che dicevano che saremmo durati venti giorni! Sono passati sedici anni e siamo ancora qui».

La Venier continua dicendo che le ha riempito quel «senso di incompletezza che mi faceva tanto soffrire», come disse tempo fa in un’intervista.

Carraro, che nella vita ha sempre avuto a che fare con le star visto il suo passato di imprenditore nell’editoria e nei cinema, sa come renderla felice al punto che a Oggi, Mara dichiara che sarebbe disposta anche a rinunciare alla TV per lui: «Se arrivasse un impegno come quello che fu La Vita in Diretta farei fatica ad accettare, una trasmissione quotidiana stravolge la vita, e la mia priorità ora è mio marito».

Un bel gesto d’amore che forse si spiega con quella che lei definisce la nuova Mara: «Crescendo e affrontando certi dolori, come la morte di mia madre, capisci veramente cos’è importante nella vita. Gli ultimi tre anni li ho passati negli ospedali tra i malati di Alzheimer. Tutto questo mi ha cambiata, ora sono una Mara diversa».

Lei però non è una donna che ama stare ferma, anzi, quindi presto si rivedrà sicuramente in TV. Il futuro è tutto da scrivere, ma sempre con Nicola accanto.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here