CONDIVIDI

Frase omofoba di Maurizio Sarri nei confronti del collega Mancini in un Napoli- Inter di Coppa Italia che continuerà a fare discutere a lungo. E nel parapiglia generale legato alle accuse che l’allenatore marchigiano ha rivolto all’ex dell’Empoli nel focoso dopo gara ai microfoni della Rai, scoppia subito l’ilarità del web e sui social ci si sbizzarrisce a ridere su un fatto che seppur serio è sembrato a tratti grottesco.

E così Sarri in un divertentissimo fotomontaggio diventa il simpatico strimpellatore che in “Fracchia la belva umana” dà del “ricchione” al commissario Lino Banfi. La celebre risposta che l’attore pugliese fornisce parafrasando un vecchio stornello romanesco è entrata nella storia del cinema italiano: “Non sono ricchione, non sono fri fri, sono commissario e ti faccio un c**o così”; immaginare la scena sostituendo ai due attori i protagonisti della vicenda calcistica è un piccolo capolavoro di genio e ironia.

Magari scenetta forzata ma di sicuro impatto comico.

E se serve a stemperare il clima teso che si è verificato nel dopo gara è più che ben accetta.

Credits: Unfair Play

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

12 − 11 =