CONDIVIDI

Per la prima serata del mercoledì, questa sera Italia 1 propone “Contagion”, film catastrofico del 2011 che vede protagonista il celebre attore classe 1970 Matt Damon assieme a Jude Law, Gwyneth Paltrow e Kate Winslet. Matt Damon però da oltre vent’anni appare con successo sul grande schermo, come una grande rivelazione grazie alla sua versatilità. Si tratta infatti di uno degli attori più prolifici di Hollywood, con oltre trenta film dagli anni Duemila ad oggi.

Ha lavorato con i registi più celebri del cinema tra i quali Martin Scorsese, Clint Eastwood, Francis Ford Coppola e Steven Spielberg e lui stesso assieme a Ben Affleck nel 1998 ha vinto l’Oscar per la Miglior Sceneggiatura Originale per il film “Will Hunting – Genio Ribelle”. Ma non è l’unica candidatura; nel 2010 infatti era tra i papabili all’Oscar come Miglior Attore Non Protagonista per “Invictus” di Clint Eastwood.

Di lui bisogna ricordare inoltre che ha partecipato come protagonista a due famose trilogie, quella di “Ocean’s Eleven” con attori come Brad Pitt e Goerge Cloony e a quella di “The Bourne Identity” in cui ha vestito i panni di Jason Bourne per tre film. Tra i capolavori a cui ha partecipato bisogna necessariamente citare “Salvate il soldato Ryan” e il recente “Interstellar”.

Anche quest’anno tornerà al cinema il 1 ottobre in Italia con “Sopravvissuto – The Martian” che, diretto da Ridley Scott, narra la storia di un astronauta americano lasciato su Marte dal suo equipaggio che lo credeva morto in una tempesta di sabbia.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here