CONDIVIDI

Le voci correvano ma rimanevano tali. Poi la NBC le ha confermate e così il destino di Hannibal arriva alla sua fine con la terza stagione. La notizia è stata comunicata dal network a Variety, gettando nello sconforto gli amanti della serie dedicata al cannibale più famoso del cinema che fu interpretato da Sir Antony Hopkins e che ora ha il volto di Mads Mikkelsen.

Siamo orgogliosi di Hannibal e di tutte quante le sue tre stagioni, Bryan (Fuller) e tutta la produzione, il cast e gli sceneggiatori, hanno fatto un ottimo lavoro” così si legge nel comunicato stampa della NBC.
Lo stesso Fuller ha dichiarato: “La NBC ci ha permesso di realizzare una serie tv che nessun altro network in chiaro avrebbe osato fare, e ci ha lasciati in onda per tre stagioni nonostante i bassi rating e immagini che avrebbero ridotto a brandelli i bulbi oculari di censori più severi“.

Le sorti però di Hannibal potrebbero non essere così sconfortanti. Infatti sembrerebbe che Fuller stia pensando di far adottare Hannibal da qualcun altro per esempio da Netflix o da Amazon. Il creatore ha progettato la serie per almeno sette stagioni quindi il prodotto ci sarebbe. Cari fan, non disperate o meglio fatelo solo alla fine della terza stagione, poi si vedrà.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × 3 =