CONDIVIDI
Foto LaPresse/Guberti/Rasero 13-04-2019 Roma, Italia spettacolo Terza puntata della trasmissione "Ballando con le stelle" nella foto: mara venier Photo LaPresse/Guberti/Rasero 13-04-2019 Rome, Italy entertainment Tv show "Ballando con le stelle" In the picture: mara venier

Barbara D’Urso non è andata in onda ed è stata una festa per le trasmissioni rivali.

Domenica In di Mara Venier, conquista la domenica di Pasqua.

Meno rosea la situazione per Maria De Filippi, che non stravince con il suo Amici serale, proprio a causa di Milly Carlucci e del suo Ballando con le stelle.

Un grande Week end Rai quello di questa settimana.

Sfruttando le persone a casa per le festività, la televisione italiana lancia la sua scoccata a Mediaset confezionando una serie di trasmissioni che conquistano il pubblico e reggono gli spettatori.

Amici non trionfa nonostante una serie di personaggi importanti.

Troviamo infatti, oltre a Loredana Berté, anche Renato Zero tra i protagonisti della serata.

Niente da fare per Maria De Filippi che deve accontentarsi del terzo posto, nonostante la potenza dei suoi format televisivi.

Mara Venier gioca i pezzi da novanta e invita Paola Cortellesi, Claudia Pandolfi, Donatella Rettore, Vinicio Marchioni e Claudia Koll.

Grande appeal lo porta anche elisa Isoardi, ex fidanzata di Matteo Salvini e protagonista dei gossip degli ultimi mesi.

Un cocktail micidiale quello di Mara, giocato nel momento giusto, proprio per la battaglia delle feste dove la Venier trionfa.

Peccato però per il mancato scontro con la rivale per eccellenza.

Sarbbe stato bello vedere i risultati della competizione di share, in presenza dell’immancabile Barbara D’Urso, campionessa di incassi televisivi e principale competitor di Domenica In.

Staremo a vedere come si muoveranno le varie trasmissioni nelle prossime settimane.

Quello che è certo è come, Pasqua se la sia portata a casa una delle stelle della televisione nazionali: Mara Venier con il suo immortale format tv che da anni accompagna i telespettatori domenicali.

Pochi picchi sugli altri fronti, questa volta è la tv più classica a fare da padrona.

Pasqua non perde quindi la tradizione della vecchia tv, a differenza del box office che in questo caso cola a picco come mai prima.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here