CONDIVIDI

La soap spagnola Il Segreto sta continuando a mietere successi, tanto che in Italia si è giunti alla terza stagione. Tuttavia i fan della serie si apprestano a vivere momenti tristi, dal momento che due personaggi, diventati molto cari al pubblico, abbandoneranno la serie e non con un lieto fine: si tratta di Rita Buendia (Charlotte Vega) e Conrado Buenaventura (Ruben Serrano); entrambi infatti scompariranno a causa della loro morte. Vediamo nel dettaglio cosa accadrà.

Nelle puntate in onda attualmente su Canale 5 stiamo assistendo al dolore di Rita per la perdita di Anibal, che in realtà non è morto: tutto questo intrigo è stato ben elaborato da Doroteo, il medico che si è preso cura del Buendia. L’arrivo dell’uomo in casa Buendia dunque non porterà nulla di buono. Rita ben presto infatti si unirà ad Isidro e i due si giureranno amore, ma Doroteo preso dall’ossessione per la giovane e deciso a conquistarla a qualsiasi costo, compirà un gesto estremo davanti al rifiuto della ragazza: la strangola.

Isidro trova il cadavere dell’amata e, straziato, organizza il suo funerale: sarà proprio Anibal, ritornato in paese, a dare un grande sostegno al fratello ma allo stesso tempo continuerà a sentirsi in colpa per tutto quello che ha fatto passare alla povera Rita.

Ci vorrà ancora molto tempo invece per dire addio a Conrado: l’uomo nelle puntate spagnole andate in onda da poco, si prenderà cura di Aurora che si trova in un manicomio e dovrà far fronte ad una certa Alicia, una donna che vuole riconquistarlo perché porta in grembo suo figlio.

La situazione precipita nel momento in cui Aurora scopre che quello di Alicia è tutto un inganno: la donna, ossessionata da Conrado, finge una finta impiccagione mettendo un cappio attorno al collo di Aurora ma l’uomo arriva in tempo per salvarla. Durante la colluttazione con Alicia, Conrado la pugnala ma perde anche lui la vita. Le ultime parole dell’uomo augurano alla sua amata di trovare la felicità e di andare avanti con la sua vita.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here