CONDIVIDI

La grande scommessa di inserire una soap spagnola “tradizionale” per riempire i palinsesti estivi si è trasformata nel successo televisivo più grande per le reti di Berlusconi. Il Segreto, la telenovela spagnola settimana dopo settimana si è conquistata una fetta importante di pubblico raggiungendo risultati di ascolti inimmaginabili e un seguito di fan unico nel suo genere.

Nonostante la trama antica e la sceneggiatura ambientata in Spagna, infatti, è riuscita a conquistare fette inaspettate di pubblico che si appassionano alle vicende dei protagonisti. Al centro della storia, l’amore sofferto tra Pepa e Tristán e i dolori della giovane Soledad. Storie semplici, forse considerate da molti banali ma premiate dal successo di pubblico e in grado di sgretolare i palinsesti e la concorrenza. E se c’era già più di qualcuno pronto a chiudere prima del previsto la serie si è sbagliato di grosso, e col passare delle stagioni e l’infittirsi delle storie l’audience sembra addirittura diventare più alto, e le anticipazioni della puntata successiva una delle ricerche più appetibili per centinaia di migliaia di appassionati sfegatati. E se “Il Segreto” conquista sia nel pomeriggio che nel serale forse non è più il caso di sottovalutare un fenomeno televisivo difficile da spiegare ma facile da osservare.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here